La Serie A oggi

La Serie A è la massima divisione del calcio italiano che da molti anni si distingue per competitività e spettacolo. Quello di quest’anno sembra essere ancora più divertente grazie alla grande instabilità che si è venuta a creare.

Il campionato di serie A 2016/2017 è caratterizzato per la caduta di alcune grandi che hanno lasciato spazio ad altre squadre. Vi sono vari esempi che andremo ad analizzare in questo articolo che chiariscono molto bene quello che è l’andamento del campionato. Nella stesura di questo articolo verrà presa in considerazione solo in parte la parte mediana della classifica concentrandoci sui due poli estremi.

Il nodo delle due milanesi

In pochi potevano immaginare che la serie A 2016/2017 sarebbe stata contraddistinta da una grande difficoltà di alcune squadre che hanno scritto la storia del calcio italiano. Le due milanesi, il Milan e l’Inter, sono due esempi molto importanti anche se il loro andamento ha preso strade differenti. L’Inter grazie anche ad un ottimo Mauro Icardi autore di oltre quindici reti è riuscita a recuperare alcune posizioni ritornando tra le prime cinque ma la sconfitta subita contro la Juventus ha nuovamente rimescolato le carte. Il Milan è una storia a sé stante con un andamento sotto la media che gli potrebbe costare molto cara fino alla possibilità di rimanere fuori dalle coppe europee.

La dura lotta per riuscire a rimanere nella massima serie

La serie A 2016/2017 è molto complicata per chi là in fondo deve salvare la propria squadra e sperare di giocare un altro anno tra le grandi d’Italia. La prima squadra da analizzare è il Sassuolo che indebolito dalle molte assenze è stato in primo momento eliminato dalla Uefa League ed in seguito era arrivato troppo vicino alla zona retrocessione ma con il recupero dei suoi giocatori la situazione è cambiata e di molto pure. Tra il sedicesimo ed il diciottesimo secolo vi sono solo undici di differenza tra la salvezza e la retrocessione ovvero tra il Genoa al sedicesimo posto, l’Empoli al diciassettesimo ed il Palermo al diciottesimo. Il Palermo sembra essere in grado di poter mostrare la voglia di rivincita.