3 destinazioni top per le vacanze in Italia

L'Italia è ricca di bellezze naturali, storiche e culturali. Se si sceglie il mare poi, le opzioni sono davvero infinite. Ma quali sono le mete top?

Sardegna, la Costa Smeralda

La Sardegna è una grande isola, ha un interno montuoso e una linea costiera famosa, con acque turchesi, che attira folle di turisti ogni anno. L'isola, con tre aeroporti internazionali e traghetti dall'Italia continentale, è una destinazione turistica abbastanza accessibile, soprattutto se si scelgono le zone meno famose. La Sardegna ha una storia lunga e intrigante, ed è costellata di interessanti siti archeologici. Nell'età del bronzo l'isola era popolata da un popolazione enigmatica, che ha costruito nuraghi - torri di pietra - in tutta l'isola, con palazzi, pozzi sacri e altre strutture. Molti rimangono, come rovine, e l'importanza di questi siti è riconosciuta con il simbolo del patrimonio mondiale dell'UNESCO. La destinazione più intrigante della Sardegna è la Costa Smeralda con l'esclusiva Porto Cervo e le altre località per vip. La Sardegna non è tutto sfarzo, però. L'isola ha molte spiagge e tratti di costa, che sono in gran parte incontaminata e un sacco di città e villaggi. Una meta da non perdere!

Puglia, il Salento

Il Salento è davvero speciale, pieno di esuberanza e di un inebriante mix di tradizioni. I resti di templi greci e romani e monumenti sono presenti in tutto il territorio, caratterizzato da un terreno arido in cui spuntano cactus, oliveti e fattorie di tabacco. Il Salento comprende l'intera provincia di Lecce, quasi tutta la provincia di Brindisi e parte della provincia di Taranto e si estende per più di 250 km di spiagge, scogli e falesie. La porzione di costa del Mar Ionio è per lo più bassa e sabbiosa, dove le dune sono spesso le caratteristiche che migliorano il paesaggio. La costa bagnata dal Mar Adriatico è generalmente piuttosto alta e frastagliata. Qui ci sono numerose grotte, molto belle da visitare durante le vostre vacanze nel Salento. Ma il Salento non è solo mare: la capitale del Salento, Lecce, è un must. Oltre al castello, le splendide chiese di Santa Croce e Chiesa del Rosario e il Palazzo Vescovile, c'è un mercato il lunedì e il venerdì attorno alla centrale Piazza Sant'Oronzo con prodotti locali e ceramiche e maioliche da Grottaglie, la patria originale della terracotta. E poi, le splendide città di Porto Cesareo, Gallipoli e non solo. Il Salento è famoso per l'atmosfera festaiola, dalle tradizioni di pizzica, di feste e di antichità.

Sicilia, provincia di Siracusa

L'isola di Sicilia è ricca di storia. Alcuni dei mosaici bizantini meglio conservati di tutto il mondo si distinguono nei magnifici templi greci e anfiteatri romani, cattedrali romaniche mozzafiato. A questo aggiungete lo scenario al cospetto spettacolare della lava dell'Etna. La Sicilia ha una cucina unica, una commistione di spezie arabe e greche, le tecniche di spagnoli e francesi, e alcuni dei migliori frutti di mare del mondo, il tutto accompagnato da grandi vini fruttati. Tra le più belle località ci sono Taormina, ma anche Catania, Agrigento, Siracusa e Trapani, oltre alla storica e bellissima Palermo. A Siracusa, una passeggiata sull'isola di Ortigia e le sue rovine classiche alternate da palazzi storici, vi riempiranno di emozione.